martedì, febbraio 24, 2009

Lungamente attesa, pubblico alfine la mia recensione del film "Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo", film che ho aspettato per vent'anni

Fa cacare.

10 commenti:

Paolazzzi ha detto...

Per una recensione più approfondita: http://www.paolazzzi.splinder.com/post/17423655/Indiana+Jones le conclusioni comunque sono le stesse...

Weltall ha detto...

Eh eh eh apprezzo la sintesi dopo tanta attesa ma sei stato troppo cattivo ^__*

Attila ha detto...

Credo tu sia stato troppo indulgente con Spielberg in questo caso... io non sono ancora riuscito a trovare un termine o almeno un giro di parole per definire l'opera recensita.

Cordialità

Attila

Watkin ha detto...

Ma chi l'avrebbe mai detto.

Alessio ha detto...

Così impari a andare a vedere la roba di Spielberg!!! :-)

faina ha detto...

recensione ineccepibile

Anonimo ha detto...

CONCISO E CHIARO...
ANCORA NON VOLANT

Anonimo ha detto...

E AGGIUNGO...D'ACCORDO CON TE...CI SON RIMAST5A DI CACCA (TANTO X STARE IN TEMA)

Verrocchio ha detto...

Parole sante: il personaggio del figlio sembra scopiazzato dall'ultima puntata di Mac Gyver (e ho detto tutto).

pmor ha detto...

proprio quello che cercavo: una disanima approfondita di regia, scenografia, fotografia... ma dopotutto se fa cacare, fa cacare... è il primo passaggio da queste parti e già strappi sorrisi... mi sa che torno di sicuro. Ciao