giovedì, marzo 20, 2008

Elezioni 2008? Ke figata!!1!

E così, si torna alle urne.
Di nuovo, possiamo decidere del nostro futuro con un semplice tratto di matita, una X, come prima di noi facevano i nostri cari antenati analfabeti, cari, cari servi della gleba.
Ah Italia, terra fortunata, tu che hai celebrato cultura e scienza, arte e genio, tu che con quel semplice tratto di matitadi cui sopra celebri l'antico rito del suffragio universale.
In questo paese popolato da menti eccelse, rifulge un pregio, comune a tutti gli italiani e vanto della nazione: il desiderio ardente di prender parte all'agone politico, pugnare in difesa delle proprie idee nell'assemblea, dibattere con avversari che mai sono nemici, e provare alfine il gusto di veder trionfare gli antichi ideali di giustizia e democrazia, principii ben infissi, nel solco della nostra storia patria.
Insomma, si vota.
Le elezioni mi piacciono un casino, anche se poi mi fanno sempre piangere (un po' lo stesso effetto che mi faceva L'Incantevole Creamy, ma con Berlusconi).
Una delle cose che mi piace di più è guardarmi le liste da 0,0001%, questa gente che si affanna e si sbatte per portare le firme e il simbolo e il deposito e la questura e tutto, poi vanno a votare e prendono sei voti, e i candidati erano sette.
Quest'anno mi sono messo avanti, ho studiato bene bene le liste presentate e, scartate quelle evidentemente farlocche (Partito delle Libertà, ah ah ah, la Rosa Bianca uh uh uh, o la migliore di tutte: La Sinistra l'Arcobaleno OH OH OH), scartate, dicevo, quelle farlocche, mi son concentrato su le più meritevoli, che secondo me son degne di segnalazione nel caso qualcuno volesse sposare una causa interessante.
PARTITO DE L'ARIA IN CORPO: presenta un programma piuttosto semplice e chiaro, stringato, che verte su tre punti fondamentali: 1 - conversione di tutta la produzione agricola italiana nella coltivazione di legumi; 2 - sostituzione della dieta mediterannea con una dieta a base di legumi in tutte le mense scolastiche e aziendale; 3 - riconversione delle centrali elettriche idroelettriche, a petrolio e solari in centrali a metano.
Candidato premier
: Il figlio di Bombolo.
LEGA DIVIETO DI PIERLUIGI DIACO: propongono l'eliminazione fisica di Pierluigi Diaco o, in subordine, il suo interramento a trecento metri di profondità in una grotta senza possibilità di uscire. Potrebbero avere il mio voto.
Candidato premier: anche te, se ti va.
LA CANOTTA: Il partito degli anziani si presenta anche a queste elezioni, ovviamente con nuovi candidati (quelli di due anni fa sono già morti). Interessante il programma: 1 - i giovani son tutti maleducati; 2 - le medicine bisognerebbe fossero gratis; 3 - quegli che tengano la radio in macchina alta andrebbero ammazzati; 4 - Mike Bongiorno senatore a vita; 5 - Voitila santo subito; 6 - panchine più comode.
Candidato premier: Novello Novelli.
In omaggio a chi prende la tessera del partito un comodo set di borse per gli occhi.
LISTA EMO: visto il divieto costituzionale di ricostituire il partito fascista, le camicie nere si sono reinventate: la moda Emo e Adolf Hitler si incontrano in uno style postmoderno e decadente, retrò ma dal fascino antico, unico e inconfondibile come l'odore di forno crematorio. Gli Emo vogliono morire? Ci pensano le camicie nere! E dopo tocca ai negri, gli ebrei, arabi, terroni...
Candidato premier: Gianfranco Fini Franfranco Gini.
NO AL DIGITAL DEVIDE - PER LA BANDA LARGA ANCHE IN VIA VARESELLI 12, TERZO PIANO, CITOFONARE STRUFOLA, ORE PASTI: un programma chiaro, preciso e ben articolato, che punta sulle nuove tecnologie, la comunicazione, il doppino telefonico. Ma non basta: in discussione anche le spese presentate nell'ultima assemblea di condominio, tipo queste fantomatiche "sostituzione lampade: 650 euro".
Candidato premier: Mario Strufola. Vice premier: Ersilia Busetti in Strufola.
LA LISTA DI WINDOWS LIVE SPACE: Poco da dire, se non che TVUKDB!!!!!!!!!
Candidato premier: Kikkafuffy.
IL PARTITO DEL T-REX: un gruppo di scienziati e ricercatori ha deciso che è giunta l'ora di prendere posizione contro l'invadenza della Chiesa nei vari campi della vita civile. Questi coraggiosi hanno unito le loro menti e hanno creato un partito politico che si propone di respingere l'attacco clericale e bigotto tramite la depenalizzazione del reato di "omicidio di capo di stato estero tramite dinosauri clonati". Una volta al governo, puntano a realizzare l'utopia di uno stato retto dalle menti più eccelse, un commando di geniali nerd a cavallo dei loro tirannosauri domestici (da fare abbeverare nelle acquasantiere del Vaticano).
Candidato premier: una cellula staminale.
NO E BASTA: una lista che raccoglie i più irriducibili bastian contrari della società, uomini contrari a tutto. Il programma ha un solo punto programmatico: scioglimento delle Camere e nuove elezioni, per sempre.
Candidato premier: Mister No, che però si rifiuta perchè pensa che siano dei coglioni.
PARTITO ITALIANO DEI COMUNISTI E DEL LAVORO, NOI SI CHE SIAMO COMUNISTI, MICA COME QUELLI STRONZI DEL PARTITO DEGLI ITALIANI COMUNISTI E DEI LAVORATORI, QUEI BORGHESI DI MERDA: nel solco della grande tradizione della sinistra, un partito comunista composto da tre persone, nato dalla scissione di un partito comunista composto da sei persone, nato a sua volta dalla scissione di un partito comunista composto da dodici persone, nato a sua volta dalla scissione di un partito comunista composto da trentadue persone, nato a sua volta...
REGGIE: Senti, le sole persone che odiamo più dei Romani sono quegli stronzi del Fronte Popolare Giudaico! FPG: Sì JUDITH: Parolai! FRANCIS: Anche quelli del Fronte Giudeo del Popolo! FPG: Sì, sì, parolai. LORETTA: E il Fronte Popolare di Giudea! FPG: Sì, sì, parolai. REGGIE: Cosa? LORETTA: Il Fronte Popolare di Giudea! Tutti parolai! REGGIE: Siamo noi il Fronte Popolare di Giudea! LORETTA: Oh! Ma non siamo il Fronte del Popolo? REGGIE: Il Fronte Popolare! FRANCIS: E che fine ha fatto il Fronte del Popolo, Reggie? REGGIE: Eccolo laggiù. FPG: Parolaio!
Candidato premier: Marx
MO.FE.GI.MA: l'unico partito per il quale vale la pena votare. Perchè loro, almeno, loro si impegnano per qualcosa in cui credono.
La felicità di Giorgio Mastrota.
Candidato premier: nessuno.

16 commenti:

gb ha detto...

sono indeciso tra la lista di windows live space e il partito MySpace Friends, candidato premier: My Indie Rock Band.

gb ha detto...

sono indeciso tra la lista di windows live space e il partito MySpace Friends, candidato premier: My Indie Rock Band.

Ed! ha detto...

nulla di tutto ciò! Questi partiti sono fasulli!
Io voterò per la tizia figa di Intimissimi: loro hanno i cartelli pubblicitari più belli!

Weltall ha detto...

Non mi fermo neanche per un secondo a riflettere:
MO.FE.GI.MA. tutta la vita ^___^

Verrocchio ha detto...

Il cuore mi dice MO.FE.GI.MA., la mente il No Diaco!

Cosa scegliere... è possibile il voto disgiunto?


P.S.:Ah, Brian di Nazareth...bellissimo!

Spyro ha detto...

Io di sicuro voto Emo Hitler!

Heike ha detto...

@ gb: interessante, la terrò in considerazione...

@ gb: ho detto che la terrò in considerazione!

@ ed!: sei sempre il solito porco...

@ weltall: tu sei mio amico.

@ verrocchio: anche tu, sei mio amico.

@ spyro: di questo ne ero più che sicuro. Piuttosto, vedremo mai la fine di quel fumetto?

Watkin ha detto...

Non potrò dare attivamente il mio contributo perchè non so calcolare nemmeno la divisione per due di un conto al ristorante, però mi fido dei nerd megalomani assassini e voterò il PdTRex: abbevereremo i nostri tirannosauri alle fontane di San Pietro!!!

Roberto ha detto...

Complimenti sinceri.

Numero 6 ha detto...

Mi hai fatto quasi venir voglia di scrivere un postone politico.

Artemisia ha detto...

Tu non ci crederai, Heike, ma la realta' supera il tuo esilarante post. Lo sapevi che per il rinnovo del parlamento italiano partecipano 147 partiti diversi , fra i quali ben 8 hanno il simbolo della falce e martello, 5 la fiamma, tre il garofano, 2 l'edera, 5 la rosa, 4 lo scudo crociato, 6 sono targati Grillo, 3 sono dei pensionati?
Io no. L'ho letto qui.

Antonio Candeliere ha detto...

bel post

Antonio Candeliere ha detto...

bel post

Heike ha detto...

Ciao a grazie a tutti, in questi giorni sono stato un po' assente e me ne scuso, ma il lavoro eccetera eccetera.

@ Watkin: sic semper tyrannusaurus!

@ roberto: grazie grazie grazie (tanto lo so che pigli peicculo...)

@ numero 6: lo sto aspettando...

@ arte: no, in realtà mi sono proprio ispirato alla lista vera: quando ho visto che siste un partito per il sacro romano impero (o roba simile) mi son detto che dovevo intervenire.

@ antonio candeliere: grazie.

@ antonio candeliere: grazie.

Roberto ha detto...

Ma scherzi? E' uno dei migliori post che io abbia mai letto socio! Sul serio!

Anonimo ha detto...

voto il NO Diaco
però se resta disoccupato nemmeno va bene..
un bel CO.CO.PRO. alle mie stesse (tragiche) condizioni e geograficamente molto distante?

Ale