sabato, ottobre 18, 2008

Avalon

Io la penso come Sherlock Holmes, su una certa cosa. Che quando il dottor Watson lo conosce, si stupisce che una persona intelligente come lui non sappia nozioni elementari, tipo che il sistema solare è composto da nove pianeti, o che il parlamento britannico è diviso tra Camera dei Lord e Camera dei Comuni. Al che Holmes gli risponde dicendo (e anch'io lo penso) che secondo lui la mente umana non è un pozzo capace di assorbire nozioni all'infinito, ma, al contrario, più di tanta roba non c'entra, aivoglia a spingere. Quindi lui preferiva ricordarsi cose che gli servivano davvero, nozioni di chimica e criminologia e oppiacei, tipo, piuttosto che quelle robe inutili lì, quelle che diceva prima, mio caro Watson. E anzi, si impegnava a cancellarle dalla mente il prima possibile.
Ecco, anche io la penso così, che non posso stoccare informazioni all'infinito, che prima o poi mi scoppia il cranio, e anche se lo so che il cervello non funziona così, e infatti una volta ho letto una roba difficile difficile che mi aveva consigliato Giangi, e lì c'è scritto che il cervello immagazzina le nozioni come codici cifrati contenenti la propria stessa cifratura attraverso la rete neuronale, o una cosa così, e mica sono cassettini, i neuroni, dove te ci metti le cose come fogli scritti, no, mica è così.
Però son convinto che alla fine mi scoppia il cervello, e infatti io quella cosa difficile lì mica l'ho capita, facevo lo sborone, me la portavo in treno e facevo finta di leggerla e la gente mi fermava e mi faceva, ma lei che legge quelle robe difficili lì, senta un po', cosa devo fare per essere felice? oppure, è l'ora di investire in obbligazioni Sputo? oppure, sa mica che ore sono? e io mi sparavo le pose da intellettualone.
E quindi io penso che verrà un giorno in cui non riuscirò più a ricordare niente di nuovo, perchè il cranio sarà saturo, e non so come fare, perchè, non è che le cose che non faccio come Sherlock Holmes perchè i miei ricordi sono importanti, no, non faccio come lui perchè non so come si fa, 'che le cose che ricordo io son tutte cagate.
Io, se devo pensare al ricordo più inutile che ho, non so scegliere, tanta la spazzatura che conservo, ma ce n'è uno che mi inquieta, ed è (Dio abbia pietà della mia anima) una puntata di Forum, con Rita dalla Chiesa e il giudice Santi Licheri, ed era uno speciale natalizio, con dei bambini che denunciavano altri bambini, e c'era un bambino che citava in causa un coetaneo che durante una partita di calcetto aveva fatto l'arbitro e non aveva fischiato un fuorigioco. Il giudice ascolta le parti, si ritira per deliberare, poi ritorna e dice che ha ragione il bambino arbitro perchè, secondo il comma quarto dell'articolo sesto del codice di procedura di stacippa, nel calcetto il fuorigioco non esiste. Così è deciso, l'udienza è tolta, andate in pace.
Perchè qualcuno non viene qui e mi rimuove il cervello dal cranio?

7 commenti:

jcasparschmidt ha detto...

mah!?!?!?!?!?!

meno neuroni ci stanno nel cranio
più roba ci può entrare…

…o no?????????…

Peephee ha detto...

La tua condanna imperitura sarà di ricordarti quella puntata per il resto dei tuoi giorni!
Ciao, stammi bene!
:-)

gb ha detto...

la cosa peggiore del ricordasi solo cagate, almeno per me, è quando ti ritornano in mente stile epifania, come fossero la risposta a tutto. invece sono solo cagate, tipo che l'aspirapolvere è stato inventato nel 1908.

Bruant ha detto...

ma secondo me, il film di che hai visto ieri sera ti ha dato le alucinazioni....
con affetto.

Coq Baroque ha detto...

ok, e' la mia prima visita. sono qui perche' Faina ti ha citato nel suo post, potrei dire benissimo bel blog blah blah bla... Ma veramente hanno fatto una puntata di Forum con i bambini che denunciavano altri bambini?
non ho parole

Nipote ha detto...

ma te stai male parecchio... fatti vedere da uno bravo.
cambiando discorso... ma di lucca un si dice nulla??!!

abxrgyji

Heike ha detto...

@ jcasparschmidt: può essere. Scusa se cambio discorso, ma con un nome come il tuo, il codice fiscale dev'essere una pacchia, no?

@ peephee: grazie amico. Spero succeda anche a te. Ah!

@ gb: questa è un po' una ossessione.

@ bruant: o sarà stata la pizza?

@ coq baroque: è così, il mondo è un luogo strano, nel quale bambini intentano cause civile e la Faina mi segnala con elogi. Segni della fine dei tempi.

@ nipote: hai preparato lo zaino? tra poco si parte.