martedì, luglio 29, 2008

Finchè il mondo non sarà cambiato.

Ora, è martedì pomeriggio e dovrei lavorare, ci sono un sacco di cose da fare, il tempo passa, corre, scadenze, urgenze, prestoprestopresto.
Ma le giornate son così belle, che non vale la pena sprecarle.
Presto, comunque, il resoconto dell'excursus palermitano, appena riesco a reintegrare i liquidi perduti in quella terra dimenticata da Dio e dalle nuvole.
Intanto però, ne approfitto per lasciare una traccia, 'che ieri, verso le 20.00, è nato un amico mio, che pesa quasi tre chili e si chiama Giovanni. Quando sarà grande, e l'umanità si estenderà tra i soli, potrò sempre vantarmi di conoscerlo.
A lui, e a quei due che l'hanno fatto.

6 commenti:

Peephee ha detto...

Benvenuto al tuo amico!

gb ha detto...

gli hai preso le impronte?

Faina ha detto...

benvenuto!

portatelo a vivere all'estero prima che sia troppo tardi!

Gaia ha detto...

Bentornato Hei! E un particolare benvenuto al gnomo-Giovanni!!

ALE ha detto...

...TRA L'ALTRO SONO VENUTO A CONOSCENZA DEL FATTO CHE OGGI VI E' NATA ANCHE UN'ALTR'AMICA...
MA LO VUOI FARE UN ALTRO POST O NO!?
DAJE HACCAKAPPA!!!!!

Artemisia ha detto...

Benvenuto a Giovanni! Non sa quanto sia fortunato ad essere amico di Heike! ;-)