giovedì, gennaio 04, 2007

Che palle che faccio

Da più parti (destra, sinistra, centro, udeur) vengo accusato di essere un pochettino autoreferenziale, ma giusto un zinzino. Tipo che (ma questo l'avevo già detto) ai miei conoscenti della vita reale parlo sempre del blog, sul blog parlo del blog, e adesso sto dicendo che sono noioso perchè parlo del blog. Miseria che lagna.
Per dimostrare che in fondo in fondo pure io a volte sono capace di scioccare il mio prossimo con frasi ad effetto e di ironizzare su me stesso come solo pochi sanno fare (tipo Woody Allen o Matteino, che è un amico mio molto divertente) (ciao Matteino!) (mi sembra di essere tipo quelli che quando c'è una telecamera del TG in piazza si mettono dietro e guardano fissi in camera, ogni tanto muovono la manina per salutare e poi si guardano intorno sorridenti come a dire "avete visto come sono scemo? Ih ih, ho fatto ciao ciao con la manina"). Dicevo che sono molto autoironico (mi sa che ho perso il filo del discorso) (tutte 'ste cazzo di parentesi, le brucerei tutte, le brucerei, le). Sono molto autoironico, e quindi per dimostrarlo ci metto una striscia di un mio personale eroe del fumetto, uno che ha fatto parte della redazione di CUORE e che sta pure con Lia Celi. Sto parlando (a momenti dimenticavo di mettere il nome) di Roberto Grassilli, fumettista e grande esperto di internet, di cui parla ormai da anni sulla sua strip Net To Be.
Adesso taccio e metto la strip (la metto perchè parla di quanto pallosi si possa essere quando si ha un blog, e qualcuno lo sa...):










Ultima cosa: nella colonna dei link c'ho messo un collegamento al blog (ancora?!) di Stefano Misesti, un bravissimo fumettista/illustratore che vive a Taiwan. Solo questo: un fenomeno. Un grazie al mio pusher per avermelo segnalato.

5 commenti:

Alessio ha detto...

Grazie mille. Ti ho appena linkato nel post dei ringraziamenti.
Bel blog!

Davide ha detto...

Ciao Signor AkkaKappa, grazie per la tua visita ed il tuo commento, ti ho messo un link!
A presto un caro saluto Davide

Accakappa ha detto...

beh che dire...grazie può bastare?

R:ob Grassilli ha detto...

Grazie per tanta considerazione, non credo molto meritata :) Buon lavoro, viva la rete e i blog! :)))

Artemisia ha detto...

Caro Accakappa, è vero si può diventare dei blogger maniacali perchè è bello scoprire che le paroline che hai messo insieme in un momento di scoppiamento qualcuno molto lontano si è preso la briga di leggerle. Io per esempio da quando ho ricevuto il tuo commento (oltre che a quello di Alessio e di Davide di cui sopra), mi sono messa a leggere i tuoi post, e molti mi sono piaciuti.
Sai come si fa a tenere a bada la blog-mania? Basta avere da lavare, stirare, cucinare, riguardare i compiti dei figli, ecc...
Ciao, continua così!