martedì, novembre 21, 2006

Qultura Alta

Ciao amici, mi chiamo Luke Perry e sono un attore. Forse vi ricorderete di me perchè interpretavo Dylan McKay nel telefilm Beverly Hills 90210, o per film quali ad esempio Vacanze di Natale '95, dove interpretavo l'attore che interpretava Dylan McKay di Beverly Hills 90210, o per il ruolo di Telespalla Luke Perry ne I Simpson.

Ma oggi non sono qui per parlarvi di me: infatti il mio buon amico HK mi ha chiesto di occuparmi della rubrica culturale di questo blog, che periodicamente si occuperà delle più importanti forme di espressione artistica. Oggi parleremo di libri, o meglio, di...
I libri che piacciono ma che nessuno compra.
Come avrete intuito, parleremo delle più importanti opere di letteratura del XX e XXI secolo, lavori passati inosservati o ai quali è stata dedicata meno attenzione di quanto avrebbero meritato.
Pino Pinusi, Tappi di damigiana del mondo, Ed.Ruperto. Pinusi ha impiegato dodici anni della sua vita per girare il mondo e scoprire i diversi modi di realizzare tappi in sughero per damigiane. Un compendio indispensabile.
Mario Lai, Avverbi di uso quotidiano, Larousse. Come usare gli avverbi? Quando è il caso di dire "rapidamente" e quando invece è meglio "celermente"? Una pubblicazione finanziata dal Ministero dell'Istruzione.
Jessica Supina, Sdraiata nuda sul letto ti aspetto e aspetto anche che mi fa avere un provino per il Grande Fratello, Mondadori. La nota cantant...no aspetta, la celebre attri...la famosa baller...soubret...presen...lei ci regala la sua indispensabile autobiografia, che, come si presume dal titolo, è dedicata a illustrare le difficoltà che una donna bella, intelligente ma del tutto incapace in qualsivoglia pratica artistica, incontra nel mondo dello spettacolo, e lascia intuire quale sia lo strumento efficace per ottenere i propri scopi.
Ivana Menfis, L'assassino è il maggiordomo, ed. Plattona. Un poliziesco che non vi lascerà dormire. Chi ha ucciso lord Blens? La cameriera, il cuoco o il maggiordomo? 300 pagine per arrivare alla soluzione che è scritta direttamente nel titolo.
prof. Alvaro Zanussi, Registro di classe, Curcio editore. Chi era assente il sette novembre? E che voto ha preso Panotti nell'interrogazione di storia? Ci sono state entrate alla seconda ora questa settimana? Il professor Zanussi ha annotato tutto sul registro, e ora lo pubblica. Bravo.
Lando Marini, Colle viniliche, ed. Puser. Non ve lo staccherete dalle mani.
Bruno Vespa, Il nuovo libro di Bruno Vespa, ed. Brunovespa. Bruno Vespa ci conduce a casa sua e ci obbliga a rimanere a cena, nonostante non si sia avvertito a casa e la mamma ha preparato il magro tonnato. Bruno ci fa sedere accanto a Fassino e a Platinette, e davanti abbiamo la Franzoni, e poi sta tutta la sera in piedi dietro di noi a controllare se mangiamo tutto, compreso il pollo lesso che ci fa schifo.
Dan Brown, La Sacra Bibbia, ed. Paoline. Dopo il Codice Da Vinci Brown, consapevole che qualunque cosa avrebbe scritto sarebbe stato un fallimento, decide di puntare alto e riscrivere tutta la Bibbia rivelando l'incredibile verità: in realtà il libro dei libri non è altro che un manuale di Dungeons&Dragons. In allegato un set di dadi per cominciare subito a giocare.
Giorgio Faletti, Io uccido remix, ed. Mondadori. La raccolta dei libri di Faletti, remixata da Albertino di Radio Deejay.
Paola Barale, La critica della ragion pura di Kant, ed. Trash. Paola ci spiega il capolavoro di Kant, ma saltando tutte quelle parti noiose sulla filosofia.
Ciao a tutti e, mi raccomando, leggete.
Luke.

3 commenti:

kermit ha detto...

Vorrei segnalare al gentile Luke l'inosservatissima "Storia del fumetto tedesco in sei tomi" ed. Viaggio della Speranza in copia unica. L'autrice ha impiegato sette anni della sua vita per scoprire tutto ma proprio tutto di questo argomento di grande ed attuale interesse.

Anonimo ha detto...

a...ehm...cioè...
Non riesco a parlare di libri con la foto di Luke Perry davanti! Penso che potrei anche svenire..........................

>anonima<

francesca ha detto...

non pensavo che luke oltre ad essere bello e famoso fosse anche intenditore di libri..uffa lo voglio conoscere..non si può mettermi in contatto con lui?