martedì, maggio 08, 2007

Di ciò che ho imparato ieri sera andando a vedere l'ultimo film di David Lynch - INLAND EMPIRE - in un cinema d'essai (pron: dessè)

- Mulholland Drive era più bello;
- se andate a vedere un film impegnato con un amico, assicuratevi che non si dorma per metà film e poi neghi di aver dormito;
- le poltroncine dei cinema d'essai (pron. dessè) dopo tre ore diventano assai scomode;
- se una vicina insopportabilmente brutta e maleducata si presenta a casa vostra, non riuscirete mai a mandarla via, ma la starete ad ascoltare con grande attenzione;
- picchiare le donne è antiestetico;
- gli asini sono animali molto divertenti;
- mai fidarsi di un killer che sembra un nerd obeso;
- diffidate degli uomini che reggono lampadine con i denti;
- i clown fanno tantissima paura;
- ma ancora di più ne fanno gli appartamenti con la moquette rossa;
- anche in America c'è una trasmissione televisiva condotta da Platinette;
- potete chiamare il vostro maggiordomo, indifferentemente, Peter o Piotr. Lui si comporterà di conseguenza, mutando fisionomia;
- i polacchi sono malvagi, o comunque mentalmente instabili;
- tutti tengono la carta igienica nello stipetto in basso;
- esistono persone che usano abat-jour rosse;
- Laura Dern ha un naso enorme;
- alcune donne parlano moltissimo mentre fanno l'amore;
- le inquadrature mosse e sfocate mi fanno venire il mal di mare (da ricordarsi per la prossima volta);
- Jeremy Irons ha la faccia da maniaco;
- il suo assistente ha una bella faccia tosta;
- le prostitute di una volta avevano più classe;
- per un'attrice il truccatore è tutto;
- andare in autobus da Hollywood a Pomona costa tre dollari e cinquanta;
- se in un film di Lynch viene nominato qualcuno con una disabilità fisica, questa persona verrà mostrata. Magari sui titoli di coda, ma verrà mostrata.

In definitiva:
- il film è bello, davvero molto bello, e ringrazio quelli che me lo hanno consigliato;
- a mia volta lo consiglio a tutti, con il consiglio di guardarlo sobri e in buono stato di salute;
- chi erano quelli alla fine?
- ma chi era tutta quella gente?

nell'immagine: due dei protagonisti

Addendum: il sempre valido Weltall mi segnala una interessantissima recensione di IE da parte degli Spietati, e una bella analisi dei titoli di coda qui. Due ottimi articoli per allenare le menti ottuse ad essere un poco meno ottuse. Grazie Weltall.

6 commenti:

me ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
me ha detto...

...nuova rubrica ottusa?
Il cinema ottuso? He he, mi continui a stupire Accakappa! Grazie del consiglio cinematografico comunque!
A presto!

kiara ha detto...

Dopo aver vuisto questo film, finalmente ho avuto la conferma, David Lynch si droga, non so ancora di cosa, ma si droga..
Lsd credo.
Grazie per il voto, ma ancora non riesco a capire perchè blog erotico..
Baci.

Weltall ha detto...

Son contento che ti sia piaciuto anche se non saprei dirti se sia migliore Mulholland Drive...forse era più facile sbrogliare la matassa...comunque, due grandi film senza ombra di dubbio.
Se hai voglia di perdere un po' di tempo ti lascio due link ad altrettanti articoli piuttosto interessanti:
Il primo che esamina i titoli di coda e l'uso del playback nella cinematografia di Lynch
http://kulturadimazza.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=1361470

Il secondo esamina tutto il film
http://www.spietati.it/speciali/chi-ha-ucciso-laura-dern/chi_ha_ucciso_laura_dern.htm

Ciao ^____^

P.S.: e dei conigli che mi dici? ^___*

Accakappa ha detto...

come conigli?! ma non erano asinelli?! oh no!

Anonimo ha detto...

beh consiglio a tutti
IL GRANDE CAPO
HO ANCORA LE LACRIME AGLI OCCHI PER LE RISATE
consigliato agli amanti delle risorse umane, ma direi che è rivolto a tutti coloro che bene o male hanno avuto a che fare con dinamiche aziendali a che per breve periodo.
giangi