venerdì, maggio 25, 2007

Libertà di parolare

Brusii in sala. Si apre una porta sul fondo, entra HK scortato dalle guardie del corpo e da una segretaria. Sale sul palco, tossicchia e aggiusta il microfono.
Tanto per rimanere sempre nel tema "Che cosa è per te l'autoreferenzialità?" anche oggi, dopo il trittico di post della scorsa settimana, si parla di blog e internet (si, internet si scrive minuscolo, perchè non è un nome proprio, ma il nome comune di un...possiamo chiamarlo oggetto. Alle elementari ci insegnano che le cose hanno nomi con la minuscola, a meno che non siano antromoporf...ancrotomorf...umanizzate, tipo un cane che si chiama Pallino, o una nave Titanic. E internet è tutto meno che un animale domestico).
Prima di tutto mi preme tantissimo segnalare che ho scoperto l'esistenza dei feed, cioè quelle robe che uno scrive un blog, poi arriva un software e li raccoglie e gli mette da un'altra parte, insomma, un modo per semplificarsi la vita. Con un qualunque aggregatore di feed (ce ne sono centinaia, tutti gratis, io uso Google Reader) è possibile avere raccolti in automatico tutti gli articoli scritti da quei blogger che ti interessa leggere, senza dover andare ogni volta a spulciare sui blog. Mi leggo Weltall? Qiar? Makkesfiga? Ecco, me li segno sull'aggregatore e lui mi fa sapere quando pubblicano qualcosa. Grazie aggregatore.
Un tizio vestito da pastore fa un cenno diringraziamento col capo.
E per essere sempre sul pezzo, mi sono dotato dei servizi di FeedBurner. Invito quindi tutti quelli (due? tre? nessuno?) che già mi leggevano in siffatta maniera a passare a FB (visto che tra pochetto dismetto gli altri feed), e quelli che non lo facevano a farlo, se c'hanno voglia.
Domande?
Si, lei, in fondo, mi dica. Ah, vuole sapere come si fa? Ma è semplice buon uomo. Basta cliccare su quell'iconcina arancione che vede qui a fianco, a destra, sotto il mio profilo, e poi registrare il mio nuovo feed sul suo aggregatore, se ne ha uno, altrimenti ciccia, impari da solo, io l'ho fatto, se uno le cose non le sa fare...
Si, quella signorina sulla destra. Come faccio a sembrare così giovanile nonostante i miei trent'anni? Uso una cremina alle erbe tibetane prodotta sfruttando il lavoro di bambini poveri. E bevo molta acqua.
Ecco, quel ciccione in seconda fila. Vuole sapere cosa ne penso delle giovani generazioni che riempiono internet (o meglio, Windows Live Space, perchè pare che adesso vada una cifra la piattaforma blog di Microsoft) di montagne di fuffa su quanto è importante indossare la giusta combinazione di abbigliamento per non essere giudicati socialmente disabili e quanto sono belle le canzoni di Tiziano Ferro e quanto sono importanti le amike x sempre ke non ti tradiscono e odiano la falsità e l'ipocrisia? Bof, non so, non mi interessano.
Quello lì sulla destra, col cane. Makkox? Che ci fai qui? Questa è una conferenza stampa! Non mi interessano le tue opinioni su Carl Barks, io...ma certo che è un grande autore, non ho mica detto che fa schifo! Si, è il migliore, però anche i suoi allievi, tipo Don Rosa, io credo che...tieni giù le mani! Fermo! Aiuto! AAAHHH!

11 commenti:

me ha detto...

Ciao Accakappa!
Con FeedBurner vai tranquillo! Comunque ho appena sostituito il tuo vecchio feed (quello che ti regala blogger per capirci) con questo di FeedBurner.
Mi permetto però di darti un consiglio, sostituisci i feed che il browser trova generalmente vicino all'indirizzo con il feed di Feedburner, sennò FeedBurner è azzoppato! Se cerchi un pò in google trovi il procedimento, sennò fammi un fischio per e-mail se ti interessa!
A presto!

acroteleutio ha detto...

io sono il ciccione in seconda fila.

seui ha detto...

io invece sono quella che ascolta tiziano ferro che parla con le sue amiche del cuore di quanto è cattiva la gente, soprattutto quella che si firma acroteleutio (puttanella infame),e che poi insulta le cretinette che nei blog di microsoft ascoltano le canzoni di laura pausini (quando è troppo è troppo!)

Daniel ha detto...

Cavolo! Ho letto per caso questo post venendo dal "blog di Alessio" e ho subito deciso di iscrivermi al tuo feed. Complimenti per il modo di scrivere. Ti linkerò al mio blog (Blogger, mica LiveSpaces). Se posso permettermi, la piattaforma di MSN ha un vantaggio, che è la stellina che li accende se aggiorni il tuo blog e viene visualizzata sul tuo biglietto da visita Messenger. Per questo io ho un blog di deviazione che manda i miei neolettori, che ancora non hanno il mio feed, sul mio blog vero.
Complimenti ancora per il modo di scrivere!

Accakappa ha detto...

@ me: ok, grazie, se non ci riesco verrò a romperti le scatole.
@ acroteleutio:...mi sembrava un viso familiare...
@ seui: ah, laura pausini, non c'è niente di meglio che farsi trapanare un dente per trovarla sopportabile.
@ daniel: vov, grazie, a me i complimenti mi piaciano un casino di brutto (come diciamo noi ggiovani). Appena trovo due minuti vengo a visitare il tuo blog.

Ciao e tutti

Artemisia ha detto...

Anch'io ti leggo con google reader. Sono quella signora "giovanile" dietro la signorina sulla destra e le volevo dire che...
"non ho mica capito"! Altrimenti che lettrice del blog ottuso sarei?
Tranquillo, consulto il mio "esperto" personale e risolvo...

kiara ha detto...

Ma lo sai che a me Feedburner m'impalla il computer? forse ne ho messi troppi? Alla fine l'ho disinstallato.. Comunque in questo periodo mi farebbero comodo, che in rete ci sto pochissimo, troppi allenamenti e troppe serate in teatro, cidenti..
Baci.

Chris Osmoz ha detto...

Feedato di corsa!
(Aggragatore di E7)...

Sei troppo bravo.
Sei-troppo-bravo!

...tra un pò vedrai anche come sei bello e ben disegnato oltre che bravo...
;-)

C.O.

PS
Hai un principio di calvizie come tutti i laureandi in medicina simpatici?...(è un'informazione tecnica, mica gossip).

[ot] La risposta su Fly è Fawlty Towers, di e con John Cleese ;-)

Accakappa ha detto...

@ artemisia: appena capisci come funziona questa cosa dei feed me lo spieghi, che io sto facendo finta di saperlo da alcune settimane?

@ kiara: sublime non-commessa, mi onora il pensier che tra mille impegni un momento per me lo trova...la mia testa sotto i suoi piedi ecc ecc

@ C.O.: grazie dei complimenti buon uomo, ecco, tenga qualche tallero, vada a bersi un bicchiere di rosso. Ma...ma cosa vedo? Benchè lei abbia intuito la mia arrembante benchè ancora nascente alopecia mi confonde con uno dei collaboratori, il quasi-ma-non-ancora-medico Davide Vaccarn, cratore di Medicina Ottusa! Presto, mi restituisca subito i talleri, o chiamerò le forze dell'ordine.
PS: aspetto tremante la tua produzione! L'altre robe ti piacciono?

makkox ha detto...

[ot]
e creiamo un pò di attesa e curiosità...

La tua strip di boiler è davvero buona, anche se devi spremerti di brutto sai? (hehehe... sei più piccolo di me e ti bacchetto).
Sto pensando al registro grafico da darle. Voglio provare qualcosa di nuovo. Mi immagino più alienazione e dolore anche nei testi (hehehe... deve sempre far ridere a suo modo però!).
Ti mando qualche esempio appena sono minimamente convinto.
(Mi senti in email)

MAK

Artemisia ha detto...

Calma, "capire" e' un parola grossa...
Il mio esperto personale (che ho dovuto sposare perche', ahime', un informatico fa troppo comodo) mi ha detto che non devo fare niente: il tuo blog posso continuare a leggerlo con Google Reader. Mi dispiace di piu' non so dirti!